Sospinti dal tifo di una nutrita delegazione del circolo,  i blucelesti sconfiggono l'At Giuseppucci 4-2

Una trasferta indimenticabile, sul campo e fuori. La squadra del Tennis Club Lecco ha colto un prezioso successo a Macerata, in casa dell'At Giuseppucci, ipotecando la qualificazione al tabellone a eliminazione diretta in Serie B. Al termine delle sei sfide in programma domenica 23 aprile, i blucelesti hanno avuto la meglio 4-2, centrando la terza vittoria in altrettanti incontri disputati in questo campionato e volando virtualmente in testa alla classifica (avendo già riposato). «Era una trasferta molto complicata perché Macerata è un'ottima squadra, sono soddisfatto di questo successo - commenta il capitano Adamo Panzeri - I ragazzi sono stati perfetti, hanno portato a casa partite difficili e combattute. Il 4-2 testimonia il valore dei nostri avversari, ai quali facciamo i complimenti. Noi ci confermiamo in grande forma, l'entusiasmo che ci accompagna è qualcosa di unico e speciale».
La sfida si è rivelata estremamente equilibrata, come testimoniano i primi due singolari dopo i quali la situazione era di parità. Preziosa l'esperienza di Lorenzo Frigerio e Jonata Vitari per allungare sui marchigiani, prima del punto decisivo conquistato proprio dall'inedita (in questo campionato) coppia di "big" lecchesi. Da sottolineare la nutrita delegazione partita in pullman da Lecco insieme alla squadra per sostenerla durante l'incontro, a conferma dell'unità di intenti e della passione che si respira all'interno del circolo.

Domenica prossima, 30 aprile 2017, per il Tc Lecco è in calendario un'altra trasferta, in quel di Benevento.

At Giuseppucci-Tc Lecco 2-4

Il tabellino
Ottaviano Martini b. Nicolò Guerrieri 6-0 6-1
Alberto Lombardi b. Andrea Casati 2-6 6-2 6-1
Lorenzo Frigerio b. Tommaso Compagnucci 6-0 6-3
Jonata Vitari b. Lucas Verdicchio 3-6 6-2 6-2
Vitari/Frigerio b. Lombardi/Guerrieri 6-2 6-2
Verdicchio/Compagnucci b. Martini/Davide Pozzi 6-3 1-6 7-5


Articolo: Stefano Bolotta
Lecco implacabile anche a Macerata Ipotecato il passaggio del turno
Lecco implacabile anche a Macerata Ipotecato il passaggio del turno

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.